Clinica ‘Maugeri’, per scongiurare la modifica del contratto collettivo si chiede l’intervento del Prefetto Galeone

Terme-di-Telese-300x225[1]I sindacati confederali e autonomi presenti sul territorio sannita hanno chiesto un intervento urgente del Prefetto di Benevento, Paola Galeone, per scongiurare la modifica in pejus del contratto collettivo vigente applicato ai lavoratori della Clinica ‘Maugeri’ di Telese Terme. Tale ipotesi è del tutto scellerata. Se il management la ponesse in essere, si abbatterebbe pesantemente la busta paga dei lavoratori, creando così una forte tensione sociale tra i dipendenti. Ecco la nota inviata alla rappresentante territoriale del Governo: “Chiediamo un incontro, ad horas, per discutere con Sua Eccellenza il Prefetto di Benevento della delicata questione lavorativa dei dipendenti della Clinica ‘Maugieri’ di Telese Terme. Al rappresentante del governo i sindacati chiedono altresì di convocare il direttore generale della Fondazione ‘Maugieri’ , Alberto De Mattheis, per istituire un tavolo di crisi con le forze sociali, a difesa dei lavoratori tutti”. la nota è firmata dai dirigenti sindacali aziendali e provinciali Giovanni De Luca, Paolo Eritreo, Nicola Pappone (Uil Fpl); Pompe Taddeo, Franco Formato, Stella Scioli (Fp Cgil); Antonio Lattero, Giuseppe Di Mezza, Luisa Di Gioia (Cisl Fp); Carmina D’Apice, Giovanni Tommaselli (Fsi); Giovanni Venditti (Usb); Mario Ciarlo, Gabriele Riccio (Fiasl); Valerio Valente, (Sinafo); Mario De Simone, (Nursing Up); Giovanna Russo (Anaao – Assomed).

Lascia un commento