Foglianise, all’eremo di San Michele va in scena il Corpo Poetico

StampaDomani 8 giugno, alle 20:30, l’eremo di San Michele diventerà quinta naturale per il Corpo Poetico, una serie di performance sulla corporeità interpretate dagli alunni del Liceo Scientifico “Virgilio” di Foglianise.

Non appena si farà buio, mentre negli spazi esterni si accenderanno le luci su quadri viventi, coreografie di ricerca sul corpo e movimento danza e drammatizzazione sperimentale, nelle cellette sottostanti la grotta dedicata all’Arcangelo Michele verranno allestite installazioni con materiali e testi prodotti nel corso dell’anno scolastico. L’evento, infatti, rappresenta il risultato delle attività di laboratorio di teatro, movimento/danza, suono e immagine, incentrate sul tema del corpo e della corporeità. Il Corpo Poetico è la rappresentazione finale di un progetto multidisciplinare che ha visto il coinvolgimento di Mariapaola Bianchini, psicologa, Andrea Bove e Maurizio Chiantone, entrambi designer e artisti audiovisivi di Bluecod Lap, Peppe Fonzo, attore, e Nathalie Siviglia, danza e movimento corporeo. Il tutto coordinato dalla tutor  Nina Iadanza.

E’ possibile raggiungere l’eremo di San Michele a piedi, percorrendo l’antica mulattiera, o mediante il servizio navetta che comincerà a funzionare dalle ore 20 da piazza Santa Maria.

Lascia un commento