Elezione vertici Cabib, il comitato cittadino organizza un presidio di protesta

contatori-acquaMercoledì 4 Giugno si riunirà il cda del Cabib per l’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Presidente. Noi del Comitato No Tariffe Alte e Servizi Scarsi saremo presenti con un presidio di protesta davanti alla sede del Cabib a Benevento per affermare che il Consorzio deve essere gestito a favore dei cittadini e non per spartirsi posti, prebende o incarichi. Dobbiamo esserci per evitare che i cittadini paghino ancora una volta gli sprechi e le politiche clientelari. L’aumento dei costi di energia elettrica è diventato in questi anni il parafulmine per giustificare qualsiasi aumento delle tariffe mentre all’interno dell’ente si giocavano posti di lavoro, aumenti di stipendio, sfizi e lazi, di contro ad un servizio scadente. Però se il Cabib è ridotto in queste condizioni la responsabilità è anche dei cittadini che delegano in bianco persone che tutto fanno tutto fuorchè rappresentare gli interessi delle piccole comunità. Noi vi chiediamo di esserci, vi chiediamo una mano per contare, per far valere i nostri diritti!

Lascia un commento