Elaborazione buste paga dipendenti Asia Spa affidate ad un studio di Napoli. Izzo: “Schiaffo ai commercialisti beneventani”

Financial reports analysis

“L’affidamento, peraltro senza gara d’appalto, ad uno studio professionale di Napoli della elaborazione delle buste paga dei dipendenti dell’Asia Spa di Benevento la dice lunga sulla considerazione dei vertici dell’azienda stessa e dell’amministrazione Mastella per i professionisti del capoluogo sannita e dell’intera provincia”. A dirlo è Vincenzo Izzo, coordinatore cittadino dei Giovani di Ap-Civica Popolare. “Se in nome di un risparmio che poi va verificato attentamente, bisogna addirittura arrivare a Napoli significa che nessuno studio di Benevento avesse capacità di elaborazione delle buste paga con il relativo costo preventivato ad Asia Spa”, aggiunge Izzo, per il quale “la esternalizzazione del servizio, così come denunciato dal sindacato Flaica Cub, ha creato disagi ai lavoratori che a gennaio si sono ritrovati le buste paga sbagliate, tanto che il direttore di Asia Spa si è affrettato a comunicare che da febbraio si sarebbe tornati alla normalità… Ma secondo lo stesso sindacato a febbraio gli errori sono aumentati! E’ evidente, quindi, che la consulenza non può essere legata esclusivamente ad una questione di costi ma alla professionalità di chi la espleta e con il personale non si può certo scherzare”. Per Vincenzo Izzo, infine, “è indispensabile l’intervento del sindaco Mastella per mettere ordine all’Asia Spa, al fine di garantire, nella correttezza e trasparenza delle procedure, spazio ai professionisti beneventani, e certezza nella veridicità dei contenuti delle buste paga dei dipendenti”.

Lascia un commento