Denunciato uomo sorpreso a parlare con estranei, sebbene agli arresti domiciliari

polizia-stato0[1]Un uomo di 24 anni di Benevento è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria perché, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è stato sorpreso a dialogare con persone estranee al nucleo familiare, contravvenendo quindi al provvedimento del giudice. Nella stessa circostanza, al 24enne sono state sequestrate anche sostanze stupefacenti, precisamente 0,4 grammi di cocaina e 1,1 grammo di hashish, per cui è stato segnalato all’Autorità Amministrativa.

Un uomo di 76 anni di Benevento ha presentato querela per iscritto contro una donna, che abita allo stesso civico, la quale lo aveva percosso e ingiuriato.

Un 25enne di Benevento ha presentato querela nei confronti dell’ex moglie perché questa non ha acconsentito a fargli vedere il figlio, così come disposto da un’ordinanza del Tribunale per i minorenni di Napoli.

Lascia un commento