‘Cultura della legalità’, i Carabinieri incontrano scout a Buonalbergo

scout buonalbergoI Carabinieri della Stazione di Buonalbergo, hanno  incontrato quaranta ragazzi del gruppo scout ‘Ariano 1’, presso  il campo estivo organizzato in località Madonna della Macchia, in un’area di proprietà della locale parrocchia, nei pressi del Santuario, nel territorio del comune di Buonalbergo, discutendo sul tema della legalità.

L’incontro  rientra  nel programma organizzato e voluto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento su tutto il territorio sannita. Vi hanno partecipato circa quaranta persone tra adulti accompagnatori e bambini dagli 8 ai 16 anni, è stata sottolineata l’importanza di comunicare con le giovani generazioni, diffondendo la ‘cultura della legalità’ che, si è ribadito, non va in ferie nel periodo estivo, che deve essere intesa come rispetto delle leggi e delle regole di civile convivenza, basando la propria esistenza sull’osservanza di una serie di valori positivi come la lealtà, l’onestà, la correttezza, il rispetto per i diritti degli altri.

Quindi sono stati posti all’attenzione dei ragazzi diversi argomenti relativi ai pericoli derivanti dalla circolazione stradale, dall’abuso di alcol, dall’uso di sostanze stupefacenti, pericoli derivanti dall’utilizzo di internet.

Come sempre, hanno suscitato nei ragazzi particolare interesse, le varie dotazioni di bordo delle autovetture di pronto intervento dell’Arma, lampeggianti, sirene,  l’etilometro, strumento per controllare lo stato di ebbrezza dei conducenti.

“Iniziativa utile e molto gradita”, questo il commento dei ragazzi e degli organizzatori dell’incontro, che hanno ringraziato i militari dell’Arma per la costante vicinanza alla gente ed in particolare ai giovani.

Lascia un commento