Convegno sul rapporto tra disastro ambientale e salute, Luca Simeone dichiara: “Vogliamo chiarezza”

foto convegno ceppaloniSi è svolto ieri, nella sala consiliare del comune di Ceppaloni gremita di gente, il convegno dal tema ‘rapporto tra disastro ambientale e salute dell’uomo’, promosso dal ‘comitato per i nostri figli – bonifichiamo Ceppaloni’. Ad aprire il convegno il sindaco Cataudo che, pur ricordando quanto questo argomento tocchi ormai da anni la sensibilità di ogni comune cittadino, ha precisato che questa grave piaga non va associata al nostro territorio e che Ceppaloni non rientra nell’area di criticità. Alle parole del primo cittadino ha risposto con fermezza il presidente del comitato, Luca Simeone. Costui infatti nel chiedere chiarezza in merito, ha lanciato delle bordate al sindaco ed all’intera amministrazione, ricordando che sono trascorsi ben sette anni da quando l’amministrazione si è assunta l’impegno di effettuare più accurate analisi sulle aree interessate dagli sversamenti. Dopo tanti anni, dunque, il presidente Simeone spera che in tempi molto rapidi il comune dia all’Università del Sannio l’autorizzazione a procedere con nuovi accertamenti. Il convegno si è concluso con la toccante testimonianza portata dalle famiglie della ‘Terra dei Fuochi’ nella speranza di poter così scuotere ancor più quel clima d’immobilismo che ha reso ed ancora rende possibili tali crimini.

Lascia un commento