Controlli dei Carabinieri nella movida beneventana, segnalato 15enne per possesso di hashish

BN Ponte CaloreI Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a contrastare lo spaccio ed il consumo delle sostanze stupefacenti, in particolare durante la movida del fine settimana, prevenendo così il fenomeno delle stragi del sabato sera e a contrastare l’abuso di alcool soprattutto da parte dei giovani nei luoghi di aggregazione.

Il servizio, svolto nella notte fra sabato e domenica scorsi, con personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Benevento, in divisa ed in abiti civili, ha interessato maggiormente il centro cittadino di Benevento, dove sono concentrati molti locali pubblici di intrattenimento di vario genere che calamitano anche numerosi giovani e giovanissimi dai comuni vicini.

Sono stati controllati diversi automezzi e identificate numerose persone con l’esecuzione di controlli anche etilometrici. Nel dettaglio:  in viale Atlantici gli stessi militari hanno sorpreso un 33enne, originario di Benevento, alla guida della propria autovettura Peugeot 307 in stato di ebbrezza alcolica, con valori eccedenti limiti consentiti. Per lui è scattato il ritiro della patente; Nei pressi del terminal un cittadino un 33enne beneventano, noto alle forze dell’ordine, è stato controllato mentre si trovava alla guida di una Fiat punto senza essere in possesso del documento di guida in quanto revocato; In via Torre della catena è stata intercettata una Ford Ka con a bordo una 40enne, anch’essa alla guida senza patente in quanto revocata. Entrambe le autovetture sono state sottoposte a fermo amministrativo; sempre nel corso del servizio, i Carabinieri hanno anche segnalato alla Prefettura di Benevento come assuntore di sostanze stupefacenti, un 15enne pizzicato nel quartiere Triggio mentre fumava uno spinello. Nel corso della perquisizione, i militari rinvenivano, in una tasca dei pantaloni indossati dal giovane,  anche un involucro in cellophane contenente un grammo circa di hashish. La droga e lo spinello rinvenuti sono stati sequestrati per le successive analisi di laboratorio.

 

Lascia un commento