Comitato Viabilità Negata: “Cronaca di un’emergenza … annunciata!”

Stato di emergenza sulla SP45. A segnalarlo è il Comitato Civico “Viabilità Negata”.
Il nubifragio che si è abbattuto nel pomeriggio di oggi, 8/05/2018, causa ancora una volta disagi alla viabilità dei cittadini di Montefalcone di Val Fortore.
L’autobus di linea, gremito di studenti che ritornavano dalla loro giornata scolastica, è stato sorpreso da un improvviso nubifragio sulla SP45 al KM18 in contrada Pianella, nel territorio comunale di San Giorgio La Molara. A tenerli bloccati per più di 2 ore, è stato un tratto di strada completamente invaso dal fango e dai detriti trasportati sulla strada dalle violente acque che defluivano dalle campagne circostanti.
Intanto un’autovettura, proveniente da Montefalcone in direzione Benevento, restava letteralmente imprigionata nel fango, paralizzando il traffico e bloccando le carreggiate in entrambe le direzioni.
L’autista dell’autobus ed i genitori degli studenti hanno allertato la locale stazione dei Carabinieri che ha provveduto ad inviare sul posto dei mezzi di soccorso per sbloccare la situazione.
Le criticità di questo tratto di strada sono state già portate all’attenzione della Provincia nei vari incontri che il Comitato ha tenuto in questi mesi durante i tavoli di confronto, chiedendo più volte la messa in sicurezza e l’ordinaria manutenzione dei tratti di strada ad alto rischio idrogeologico.
Da molti anni lungo la SP45 e la SP50 si assiste impotenti alla stessa scena: frequenti smottamenti, riversamenti di fango e detriti che bloccano la viabilità e mettono in grave pericolo l’incolumità e la sicurezza di tutti coloro che percorrono queste strade quotidianamente. Ancora una volta tale situazione penalizza i cittadini di Montefalcone che rivendicano a gran voce l’immediato intervento della Provincia e delle Istituzioni tutte affinché pongano fine allo scempio a cui puntualmente si assiste ogni qual volta la natura riversa su di loro la sua forza incontenibile ed incontrollabile.
Pertanto il popolo tutto di Montefalcone riversa le proprie speranze nei progetti riguardanti la propria viabilità in via di presentazione alla Regione Campania.

Lascia un commento