Cede dose di eroina, pusher arrestato dalla Polizia a Benevento

Stava cedendo una dose di eroina, il pusher arrestato nella mattinata di oggi, dalla Squadra Mobile di Benevento.
Due poliziotti, in transito lungo via Collevaccino, avendo riconosciuto il giovane spacciatore, mentre si avvicinava al finestrino dell’auto di un cliente, hanno osservato i suoi movimenti.
In pochi istanti hanno così assistito allo scambio della sostanza, recuperando la dose nelle mani dell’acquirente e la somma di venti euro in quelle del pusher.
Per lo spacciatore, un ventiquattrenne originario di Ariano Irpino, sono scattate così le manette, con l’accusa di spaccio di stupefacenti ed è finito ai domiciliari.

Lascia un commento