Carnevale a Santa Croce del Sannio, figuranti e bimbi a bordo del Treno Storico

“Il Carnevale sannita si festeggia a S.Croce del Sannio: figuranti e bimbi in maschera a bordo del treno storico per la rievocazione “La Pace”.
Domenica 3 marzo grande attesa per l’arrivo del treno storico “Sannio Express”, progetto di Fondazione Fs-Regione Campania, in partenza da Napoli con destinazione S.Croce del Sannio dove è in programma l’edizione 2019 della rievocazione storica “La Pace”, uno degli eventi più longevi del territorio. Si tratta della prima corsa ufficiale 2019 del “Sannio Express”,che quest’anno offrirà ai turisti ed agli appassionati, diversi treni storici abbinati agli eventi più importanti del Sannio beneventano. Si inizia, dunque, con una manifestazione di assoluto interesse: alle ore 14,30 in Piazza Mercato, grande attesa per la manifestazione storica in costume medievale, organizzata della Pro loco in collaborazione con il Comune, che si ripete da oltre 230 anni. L’evento ricorda il torneo equestre tra Cristiani e Saraceni del 1785, organizzato dal duca di Santa Croce con lo scopo di trovare il futuro sposo per la figlia. Vi sono scene rappresentative degli antichi mestieri, sbandieratori ed artisti di strada. Anche gli strumenti musicali sono tutti ricostruiti secondo quelli dell’epoca ed i movimenti degli sbandieratori derivano dalla trasposizione delle figurazioni dei «bandierai di guerra» di quel periodo. Vi saranno inoltre degustazioni di specialità carnevalesche.

Il programma prevede la partenza del treno storico dalla stazione di Napoli Centrale alle ore 9:00, con tappe intermedie ad Aversa, Caserta, Telese Terme e Benevento (arrivo del treno previsto alle 10.50), Pietrelcina, Fragneto Monforte, Campolattaro e Pontelandolfo fino alla fermata-evento di S.Croce del Sannio. Ad accompagnare i turisti ci sarà un servizio navetta gratuito messo a disposizione dal Comune santacrocese, che porterà i viaggiatori dalla stazione al borgo. Possibilità di pranzo “made in Sannio” con stands enogastronomici in piazza oppure prenotando gli agriturismi del posto. Al termine della rievocazione storica il servizio navetta riaccompagnerà i turisti in stazione per la ripartenza del treno storico alle 17.14″.

Viaggio andata e ritorno su carrozze “Centoporte” con locomotiva elettrica d’epoca.

• dalle stazioni tra Napoli e S.Giuliano del Sannio, andata e ritorno: € 18 adulto – € 9 ragazzo
• da Benevento per ogni destinazione, andata e ritorno: € 12 adulto – € 6 ragazzo
• da Pietrelcina per ogni destinazione, andata e ritorno: € 6 adulto – € 3 ragazzo
Possibilità di effettuare la sola corsa di andata o ritorno al 50% delle tariffe indicate; tariffa ragazzo 4-12 anni non compiuti; gratuità 0-4 anni non compiuti, accompagnati da almeno un adulto pagante e senza garanzia di posto a sedere.

Modalitá di acquisto:
I biglietti ferroviari sono acquistabili fino ad esaurimento posti attraverso tutti i canali Trenitalia:
• sito web www.trenitalia.com
• biglietterie e self service in stazione
• agenzie di viaggi abilitate
• a bordo treno senza sovrapprezzo (salvo disponibilità posti)

Lascia un commento