Bucciano, furto in farmacia. I carabinieri sulle tracce dei responsabili

SONY DSCNella tarda serata, un individuo travisato ed armato di pistola, irrompeva all’interno della farmacia Beatrice, ubicata in Bucciano e, dietro minaccia, si faceva consegnare dal titolare, il denaro contenuto nel registratore di cassa, quantificato in euro 5mila.
Il malfattore si dileguava per le vie di quel centro, a bordo di una fiat uno di colore bianco, condotta da altro soggetto non meglio precisato.
Sul posto, intervenivano i Militari della Stazione Carabinieri di Airola e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio che avviavano immediatamente le ricerche, rinvenendo la citata vettura, abbandonata in una contrada e subito sottoposta a sequestro.
La stessa, risultava asportata in Montesarchio, lo scorso 20 gennaio.
Le indagini, finalizzate all’individuazione dei malfattori, sono tuttora in corso.

Lascia un commento