Borseggi e furti in provincia: rubati anche due pc in una scuola e un antico aratro

polizia-volanteMicrocriminalità ancora in azione ieri con una serie di piccoli furti con dinamiche molto simili. La Volante è intervenuta in via Nuzzolo presso la scuola dell’infanzia “Grimoaldo Re”. Sul posto la maestra ha riferito che all’apertura della scuola, si è accorta che ignoti durante la scorsa notte, senza danneggiare nulla, attraverso una finestra si sono introdotti all’interno portando via due vecchi computer Olidata, utilizzati per far giocare i bambini.

In via Provinciale direzione San Leucio del Sannio. Sul posto un uomo di 35 anni, di Benevento, ha riferito agli agenti della Polizia che come di consuetudine si è recato presso l’abitazione e ha notato che qualcuno aveva forzato una porta secondaria e si è introdotto all’interno. Dopo aver rovistato nei vari ambienti ha portato via un computer portatile, un telefono cellulare ed una macchina fotografica digitale. Nella stessa circostanza gli agenti hanno constatato che anche una casa vicina era stata visitata da ignoti, che dopo aver infranto il vetrocamera di una finestra sono entrati e hanno rovistato nei vari ambienti, ma senza portare via niente. Gli agenti hanno trovato sul posto un martello utilizzato dai ladri per infrangere il vetrocamera.
Presso il negozio JOPlDl’ su corso Garibaldi la proprietaria ha denunciato il furto ad opera di ignoti del suo portafoglio contenente documenti vari e la somma di 60 euro, che era riposto in una borsa lasciata sotto il bancone di vendita.
Una donna di 76 anni, residente a Benevento, ha denunciato che mentre si trovava all’interno del supermercato LIDL a San Giorgio del Sannio è stata derubata del portafogli che aveva in borsa, contenente 50 euro.
Una donna di 60 anni, residente a Ceppaloni, ha denunciato che la sera del giorno precedente nel riprendere la sua piccola utilitaria, lasciata in sosta in questa via Piranesi a Benevento, ha notato il vetro infranto dello sportello sinistro e il furto di una valigetta contenente due registri scolastici.
Un uomo di 79 anni di Telese Terme ha denunciato il furto presso la sua abitazione di campagna in c.da Fuceta a Solopaca di una pompa in rame per irrorare le vigne del valore di 250 euro, di un aratro vecchio di 4quattro secoli e un ferma biciclette.

 

Lascia un commento