Aveva deciso di sbarazzarsi di un cane di piccola taglia abbandonandolo sul ponte Vanvitelli, in pieno centro, l’uomo denunciato dalla Squadra Volanti della Questura di Benevento.
​La scena non è passata inosservata a un passante che, dopo aver cercato invano di dissuadere l’uomo a non abbandonare l’animale, si è portato in Questura per denunciare l’accaduto.
​A seguito della denuncia gli agenti hanno condotto ulteriori accertamenti che hanno permesso di individuare l’autore del gesto.
​L’uomo, un ottantenne di Benevento, è stato così denunciato in stato di libertà per il reato di abbandono di animali. Il cagnolino, invece, è stato affidato a una struttura che si occupa dell’affidamento di animali abbandonati.