Benevento, sequestrati dalle fiamme gialle prodotti cinesi pericolosi poco sicuri

Più di  45mila articoli cinesi non in regola per essere venduti sono stati sequestrati dai finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Benevento. Il maxi sequestro è avvenuto in un negozio nel comune di San Giorgio del Sannio.

Durante la verifica i militari hanno rinvenuto miglia di prodotti venduti in violazione al codice del consumo, nonché centinaia di articoli con marchio ‘CE’ contraffatto.

Si tratta di accessori per la casa e la persona, accessori di abbigliamento, articoli di bigiotteria e accessori per bici e motoveicoli sprovvisti di etichettatura e della documentazione che ne potesse accertare la composizione chimico – merceologica, quindi ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori. Tutta la merce è stata sequestrata e per il negoziante è scattata la denuncia.

 

Lascia un commento