Il Corpo di Polizia Municipale di Benevento, a seguito di approfondite indagini condotte dal tenente Pasquale Pugliese e dal luogotenente Girolamo Sangiorgio, coordinate dal vice comandante Fioravante Bosco, sono risaliti agli autori dello spargimento per le strade cittadine di olio perso da un autobus e di oli minerali esausti provenienti da pizzerie e friggitorie, incidenti che quasi contemporaneamente si erano verificati nella giornata di ieri. Gli autori del misfatto sono stati contravvenzionati ai sensi dell’art. 15 del Codice della strada con una sanzione di € 108,00, oltre alla refusione dei danni cagionati sulla sede stradale. Va anche detto che per la pulizia della strada è dovuta intervenire la ditta Sicurezza e Ambiente SpA, che ci assicura il servizio di pronto intervento.

“La perdita di olio – dichiara Fioravante Bosco – è stata molto copiosa e ha interessato molte strade cittadine. L’immediato intervento della Polizia municipale – aggiunge il vice comandante – è stato decisivo al fine di evitare incidenti stradali e la caduta dei pedoni a seguito dello scivolamento che si era determinato”.