Benevento, incendi alla pista ciclabile in località Pezzapiana

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci, insieme al Segretario generale Franco Nardone, ha effettuato un sopralluogo lungo la pista ciclabile Pezzapiana di Benevento, interessata da due vasti incendi durante il giorno di Ferragosto.

Il Presidente, che ha percorso la parte della pista da lui inaugurata pochi giorni or sono (il 29 luglio scorso), nonché anche quella restante parte, non ancora completata, che si spinge in direzione di Pietrelcina, ed ha voluto rendersi conto dei danni causati dalle fiamme divampate in due diversi momenti del 15 agosto. Il Presidente ha espresso il proprio vivo rammarico per i danni causati alle coltivazioni agricoli dei fondi confinanti con la pista ed ha manifestato la propria solidarietà per i residenti che hanno visto con preoccupazione il fuoco avvicinarsi alle proprie abitazioni. Ricci, ritenendo pressocchè certa la matrice dolosa dei due incendi anche a ragione del simmetrico punto di innesco delle fiamme e da altri elementi, ha auspicato che il responsabile o i responsabili di tali azioni criminali siano al più presto individuati e perseguiti.   

Quanto al futuro della pista ciclabile, Ricci ha detto: “Abbiamo voluto con fermezza dare alla cittadinanza una struttura per usufruire in tutta sicurezza, nel tempo libero, della propria passione per la pratica sportiva amatoriale e per godere di un angolo del nostro territorio. Abbiamo dato disposizioni affinché essa fosse tenuta in ordine e goduta da tutti i cittadini. Questo attacco simmetrico non riuscirà a far venir meno il nostro impegno per il completamento della pista. Al contrario siamo sempre più determinati ad ultimare il nostro lavoro che peraltro consente di puntare verso la Città che diede i natali a Padre Pio da Pietrelcina”.

Lascia un commento