Benevento, dopo due giorni di riposo oggi pomeriggio la ripresa degli allenamenti all’antistadio Imbriani a porte chiuse

Dopo due giorni di riposo riprende oggi pomeriggio la preparazione dei giallorossi. Appuntamento alle 17 circa all’antistadio Carmelo Imbriani. La seduta sarà a porte chiuse. Nel mirino ci sarà il derbissimo di lunedì prossimo a Salerno. Osservati speciali di Inzaghi e del suo staff saranno gli ultimi arrivati Bsit ed Hetemaj con quest’ultimo che è candidato a indossare la maglia da titolare e quindi debuttare immediatamente e soprattutto Del Pinto. Quest’ultimo ha completato il lavoro di recupero e riabilitazione, pertanto dovrebbe essere pienamente arruolabile anche se difficilmente sarà scelto nello schieramento iniziale. Ma fare questi discorsi è prematuro visto che siamo solo all’inizio della settimana.

Intanto nella seduta svoltasi al Gos della Questura di Salerno è stato deciso che il derby di lunedì sera all’Arechio non è a rischio, pertanto per quanto concerne la tifoseria ospiti i biglietti potranno essere acquistati anche senza essere possessori della fidelity card, la vecchia tessera del tifoso. Da Benevento hanno stimato la partenza di circa 1.500 tifosi, ma non è escluso che il numero sia più alto. Ricordiamo che l’agibilità della curva primo anello è di circa 2.000 spettatori. Si è cercato di chiedere l’apertura dell’anello superiore considerato che in quello inferiore la visibilità è davvero scarsa visto che è anche al di sotto del terreno di gioco, ma si tratta di una impresa proibitiva. Pullman sono in allestimento da parte della Curva Sud, un pullman a testa i tifosi del Bar l’angolo dello sport e del Benevento Club San Giorgio del Sannio. Il costo del tagliando è di 14 euro.

Lascia un commento