Benevento: domenica, con la cena spettacolo, cala il sipario sul Forum delle Culture

logo forumUltimo fine settimana del Forum Universale delle Culture Napoli e Campania – Città di Benevento, manifestazione allestita in collaborazione con Slow Food Campania,  l’Associazione Nazionale delle Città del Vino e la Fondazione ITS BACT e dai soggetti membri la Consulta degli operatori della Cultura e del Turismo di Benevento.  Il primo incontro di domani è fissato per le ore 11.00 a Palazzo Paolo V. L’appuntamento sarà condotto da Antonio Puzzi, con gli interventi del Sindaco di Benevento, Fausto Pepe, il Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Benevento, Raffaele Del Vecchio, Gaetano Pascale, neo-eletto Presidente di Slow Food Italia, Giuseppe Orefice, Presidente di Slow Food Campania, Helga Sanità e Rossella Galletti del MedEat Research Center dell’Università degli Studi di Napoli ‘Suor Orsola Benincasa’ e, dulcis in fundo, Ugo Gregoretti, ultimo Maestro del Neorealismo, Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana, ideatore di ‘Benevento Città Spettacolo’ e che, nella sua carriera, ha firmato numerosi film e programmi televisivi. Nel corso dell’evento saranno proiettati filmati dall’archivio dei ‘Granai del Mediterraneo’ e un estratto dai recenti lavori del maestro Gregoretti.  Domani, dalle ore 14.00 alle ore 23.00 (e domenica dalle ore 11 alle 21), sempre a Palazzo Paolo V, nuova tornata enologica con ‘Benevento chiama Campello sul Clitumno’, in tale ambito, degustazioni, presentazione del territorio, animazione. I vini saranno proposti presso il Banco di Assaggio degli ospiti.  Alle ore 16.00 di domani (e alle ore 10.00 di domenica) anche le Passeggiate Culturali ‘Scopriamo Benevento’ (visite guidate agli attrattori della ‘buffer zone’ Unesco), a cura dell’ Associazione culturale Verehia.  Domenica 22 giugno, inoltre, alle ore 17,30 nella Sala Vergineo del Chiostro di Santa Sofia, si terrà l’incontro conclusivo del Forum Universale delle Culture organizzato dalla Fondazione ITS BACT. L’incontro sarà diviso in due momenti. La prima parte si aprirà con il convegno su la ‘Felicità… e Dieta Mediterranea’, con l’obiettivo di fare una sintesi sulle diverse variabili che caratterizzano la dieta mediterranea quale corretto stile di vita da perseguire e linfa vitale per l’economia delle comunità locali. Tra i relatori: Antonella Martinelli, storico ‘braccio destro’ di Bruno Vespa e coautrice di ‘Porta a Porta’, Antonino De Lorenzo, ordinario di Alimentazione e Nutrizione umana, Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’alimentazione dell’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’, presidente dell’INDIM Istituto Nazionale della Dieta Mediterranea e Nutrigenomica e Vincenzo Pepe, professore di Diritto costituzionale comparato e Diritto dell’ambiente italiano presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, e presidente di ‘Fare Ambiente’ e della ‘Fondazione Giambattista Vico’ Istituto di Alta Cultura. Il convegno sarà moderato dal giornalista del Tg1, Giuseppe Malara.   A seguire, ma non prima delle ore 20.00, gran finale nel Chiostro di Santa Sofia con la cena spettacolo ‘E’ di scena la Dieta Mediterranea’, condotta dallo chef stellato Danilo Di Vuolo, dell’Hotel Scrajo Terme Wellness di Vico Equense. L’evento sarà strutturato secondo il format del ‘Convivio Mediterraneo’, che rappresenta la proposta dell’ITS BACT per l’EXPO 2015 ‘Nutrire il Pianeta Energie per la Vita’, finalizzata alla promozione, attraverso la dieta mediterranea, del Turismo e della Cultura della Regione Campania. Come negli incontri precedenti saranno affrontate tutte le variabili che interagiscono con la dieta mediterranea: la cultura, le professioni, gli scenari.  Ultimi due giorni anche le mostre: ‘La viticoltura del Sannio tra paesaggio, identità’ e pianificazione: il modello urbanistico di Castelvenere’, curata dalla Federarchitetti, sezione territoriale di Benevento, e ‘Winescapes, l’arte del paesaggio’, con le foto di Mark Cooper, organizzata dall’Associazione Nazionale delle Città del Vino e allestita con gigantografie che riguardano campi e vigneti delle Langhe.

Il Forum Universale delle Culture è presente con un profilo su Facebook, oltre ad avere un sito internet (www.forumculturebenevento.it).Per altre informazioni si può telefonare all’info point (0824 1740835), presso Palazzo Paolo V, che è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 11 alle ore 13 e dalle 16 alle 18; sabato e domenica dalle ore 11 alle ore 13 e dalle 18 alle 21. Si ricorda, infine, che l’Olioteca è aperta (da venerdì a domenica) dalle ore 11 alle 13 e dalle 18,30 alle 21; mentre, l’Enoteca, sempre da venerdì a domenica, è aperta dalle 18,30 alle 22. Tutte le degustazioni sono gratuite.

Lascia un commento