Benevento, arrestato pregiudicato per detenzione e spaccio e segnalati due giovani in possesso di marijuana

controlliI Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento, nel corso della movida notturna di questo fine settimana, hanno eseguito un servizio antidroga per contrastare lo spaccio ed il consumo delle sostanze stupefacenti.

Imilitari della Stazione di Benevento, infatti, insieme a quelli del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo, hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione nei confronti di Vittorio Izzo, 55 anni, nullafacente con precedenti specifici a carico e meglio conosciuto come ‘o’ cantante’,  che dovrà scontare la pena della reclusione di 1 anno e 8 mesi per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo poiché,  a seguito di una perquisizione eseguita presso la sua abitazione al rione Ferrovia, gli sono stati rinvenuti, nascosti nei vari ambienti della casa, 10 involucri di cellophane contenenti complessivamente 35 grammi circa di cocaina, nonché 100 grammi di mannite, sostanza utilizzata usualmente per tagliare la droga, alcune pellicole di cellophane ed un bilancino elettronico di precisione, questi ultimi utilizzati rispettivamente per il confezionamento e la pesatura delle dosi di stupefacente.

Il 55enne, al termine delle operazioni di fotosegnalamento e delle formalità di rito espletate presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento, è stato poi tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare dove sconterà la pena inflitta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Sempre nel corso del servizio, i carabinieri hanno anche segnalato all’Utg della Prefettura di Benevento come assuntori di sostanze stupefacenti un 18enne studente beneventano poiché,  a seguito di perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto nella sua camera da letto un grammo circa di marijuana nascosto all’interno di un barattolo di vetro collocato sotto il letto. Un nullafacente pregiudicato 29enne, sempre di Benevento, è stato sorpreso dai militari su una panchina dei giardini in via Nicola Ciletti mentre consumava uno spinello. Bloccato e sottoposto a perquisizione personale, gli è stato rinvenuto, in una tasca dei pantaloni, un involucro in cellophane contenente un grammo circa di marijuana. La droga e lo spinello sono stati sequestrati per le successive analisi di laboratorio.

Lascia un commento