Ato rifiuti, riconvocati i sindaci a Palazzo Mosti per convincere i 24 ‘ribelli’

prima-riunione-atoNuovo round per l’Ato rifiuti. Il sindaco Fausto Pepe, in qualità di presidente, ha convocato nuovamente gli ottanta Comuni (Benevento compreso) che compongono la Conferenza d’Ambito. Questa mattina è stata inviata una nota alle amministrazioni che convoca l’assemblea per venerdì 13 giugno, alle ore 15.30 presso la sala consiliare di Palazzo Mosti.

“Come è noto – si legge nella convocazione – con atto del 5 maggio 2014 e successivo atto integrativo del 20 maggio 2014, è stata costituita l’Ato per l’esercizio in forma associata delle funzioni di organizzazione del servizio di gestione dei rifiuti, con l’adesione di 56 Comuni sugli 80 appartenenti all’Ato (ai 78 sanniti si aggiungono San Martino Valle Caudina e Rotondi, ndr). Molti sindaci mi hanno chiesto, prima di procedere alla formale convocazione della Conferenza d’ambito per la nomina degli organi ed i successivi adempimenti previsti dalla vigente legislazione regionale e dalla convenzione sottoscritta, di tenere un’assemblea nella quale discutere i problemi connessi alla gestione associata che si va delineando”.

Lascia un commento