Apollosa, rinvenute e sequestrate dalla polizia alcune piante di marijuana

Nell’ambito dell’implementazione dei servizi di prevenzione e contrasto di sostanze stupefacenti, gli uomini della Squadra Volanti della Questura di Benevento, diretti dal Commissario Capo Andrea Monaco, hanno rinvenuto oggi pomeriggio alcune piante di marijuana che erano state occultate all’interno di una zona boschiva in una contrada nei pressi di Apollosa.
​È stato il forte odore di marijuana proveniente dall’area a richiamare l’attenzione degli agenti che hanno con tempestività effettuato un sopralluogo che ha permesso di rivenire, occultate tra la vegetazione,ventisette piante di marijuana di altezza compresa tra il metro e mezzo e i 2 metri.
​Alla luce di quanto rinvenuto, le piante sono state poste sotto sequestro.

Lascia un commento