Ad Airola la VII edizione Nel giorno dell’Epifania torna la “Cavalcata dei Magi”

Tutto pronto per la settima edizione della “Cavalcata dei Magi”, che si terrà nella cittadina caudina, sabato 6 Gennaio 2018. La sacra rappresentazione, organizzata dal Comitato Corso Caudino “San Pasquale” con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Pro Loco di Airola, dei Cavalieri di San Pasquale, i Frati Minori, il gruppo Parrocchiale di San Domenico, la Gi.Fra. e l’Associazione Pan di Zucchero, prevede numerose novità e il coinvolgimento di oltre 100 figuranti, decine di cavalli, canti, suoni e luci.
Il corteo storico, accompagnato dalla Banda concertistica Città di Airola “Giacomo Puccini”, percorrerà gran parte delle strade cittadine fino ad arrivare al palazzo di Erode (Palazzo Montevergine sede del Municipio), per poi continuare in direzione della Grotta della natività, allestita all’Oasi della Pace nel giardino del Convento dei frati francescani, sito a Corso Caudino, dove quest’anno, per la prima volta, verrà allestito un presepe vivente con scene relative agli antichi mestieri, grazie alla partecipazione di Angelo Pirozzi, esperto di arte presepiale.
Da qui la Sacra famiglia, i re Magi, i Cavalieri, i Dignitari, gli Armigeri, i Musici e il popolo di Dio, dopo l’adorazione del bambino, si porteranno nella chiesa di San pasquale dove ci sarà l’atteso momento liturgico del bacio del bambino Gesù.
Si tratta di un evento di grande suggestione, preparato minuziosamente dal Comitato Corso Caudino San Pasquale e ideato dall’indimenticabile Maestro calabrese Graziadei Tripodi, restauratore e pittore di opere sacre di fama nazionale, socio fondatore del Comitato, scomparso nell’ottobre del 2016.
Da non perdere, nel giorno dell’Epifania, una singolare rievocazione storica che richiama a momenti di raccolta e intima spiritualità

Lascia un commento