200kg. di alimenti sequestrati per violazione della normativa in materia di tracciabilitá ed etichettatura

Continuano i controlli a largo raggio dei Carabinieri Forestale di Benevento a difesa dei consumatori, afferenti alla tutela e sicurezza agroalimentare. In particolare, attraverso le proprie articolazioni (N.I.P.A.A.F. e Stazioni CC.F.), i Carabinieri Forestale hanno sottoposto a controlli numerosi esercizi commerciali dislocati in molteplici comuni della provincia sannita, al fine di verificare la corretta applicazione della normativa relativa all’etichettatura e tracciabilità dei prodotti alimentari da forno ed ortofrutticoli. Nello specifico sono stati effettuati n. 8 sequestri amministrativi relativi ad un totale di circa 200 kg di prodotti. Sono state inoltre elevate numerose sanzioni amministrative per un importo di circa 25.000 €. Nella maggior parte dei casi, i militari hanno rinvenuto prodotti esposti alla vendita, senza alcuna indicazione delle etichette attestanti gli ingredienti utilizzati o la provenienza dei prodotti in questione.

I controlli nel settore agroalimentare continueranno anche nei prossimi mesi estivi, al fine di tutelare il più possibile il consumatore, troppo spesso ignaro dell’origine e della consistenza dei cibi portati quotidianamente sulle tavole dei cittadini.

Lascia un commento